Settembre Culturale Agropolese 2019

Settembre Culturale Agropolese 2019

Tutto pronto per il Settembre Culturale Agropolese 2019, in calendario dal 31 agosto al 12 ottobre.

Gli eventi si terranno come di consuetudine nella scenografica cornice del Castello Angioino-Aragonese che accoglierà scrittori, attori, esponenti del mondo dello spettacolo e della cultura in senso lato.

Tra questi: Diego De Silva, Roberto Emanuelli, Maurizio de Giovanni, Kim Rossi Stuart, Chiara Francini, Clizia Fornasier, Fabio Canino, Fortunato Cerlino, Marco Minniti, Paolo Gentiloni, Roberto Maroni, Gad Lerner, Tommaso Labate, Ludovica Casellati, Paolo Crepet, Stefano Zecchi.

Dal 3 al 5 settembre largo agli autori locali selezionati dagli “Amici del Settembre culturale”. Non mancheranno momenti dedicati alla musica, così come il consueto spazio di “Bravo è bello”, con la consegna di premi ai diplomati eccellenti degli istituti scolastici di Agropoli.

Tra le novità dell’edizione 2019 segnaliamo:

  • “La biblioteca del Settembre Culturale” che conterrà tutti i testi, autografati, presentati nelle diverse edizioni;
  • La rassegna stampa dei giornali in piazza curata dai giornalisti ospiti;
  • Il premio “Settembre Culturale Città di Agropoli”, assegnato a personalità del mondo artistico e culturale che si sono contraddistinte per aver divulgato, con le loro opere, il valore e la grandezza della nostra regione. Premio assegnato quest’anno a Maurizio De Giovanni.
i castelli del cilento

Il programma del Settembre Culturale Agropolese 2019

  • 31 agosto – Diego De Silva (scrittore, giornalista e sceneggiatore) – “Superficie”;
  • 1 settembre – Chiara Maci (food blogger) e Filippo La Mantia (chef) – “Ma tu come la fai la caponata? La nostra storia d’amore in cucina”;
  • 4 settembre – Clizia Fornasier (attrice, modella e cantante) – “E’ il suono delle onde che resta”;
  • 8 settembre – Ludovica Casellati (giornalista e scrittrice) – “La bici della felicità”;
  • 9 settembre – Chiara Francini (attrice, conduttrice televisiva e scrittrice) – “Un anno felice”;
  • 10 settembre – Kim Rossi Stuart (attore e regista) – “Le guarigioni”;
  • 11 settembre – Fabio Canino (attore, scrittore, conduttore radiofonico e televisivo) – “Le parole che mancano al cuore”;
  • 13 settembre – Marco Minniti (politico) – “Sicurezza è libertà – terrorismo e immigrazione: contro la fabbrica della paura”;
  • 14 settembre – Luca Di Bartolomei (consulente) – “Dritto al cuore”;
  • 14 settembre – Concerto del chitarrista Luis Quintero Santamaria;
  • 15 settembre – Andrea Maggi (professori, scrittore e attore) – “Guerra ai prof!”;
  • 15 settembre – “Bravo è bello” – XIII edizione;
  • 16 settembre – Tommaso Labate (giornalista) – “I rassegnati”;
  • 17 settembre – Gad Lerner (giornalista, saggista, conduttore) – “Buoni e cattivi, quando la politica distribuisce le pagelle (al posto della scuola)”;
  • 18 settembre – Maurizio De Giovanni (scrittore, sceneggiatore, drammaturgo) – “Dodici rose a settembre”;
    Premio “Settembre Culturale – Città di Agropoli” – I edizione;
  • 19 settembre – Cristina Cassar Scalia (medico oftalmologo e scrittrice) – “La logica della lampara”;
  • 20 settembre – Paolo Gentiloni (politico) – “La sfida impopulista – Da dove ripartire per tornare a vincere”;
  • 21 settembre – Fortunato Cerlino (attore) – “Se vuoi vivere felice”;
  • 21 settembre – Concerto della Polifonica Pontina presso la Chiesa dei SS. Pietro e Paolo – ore 20.30;
  • 22 settembre – Stefano Zecchi (filosofo, accademico, scrittore, giornalista, opinionista) – “L’amore nel fuoco della guerra”;
  • 23 settembre – Serata filosofica: Platone, Aristotele e la tradizione platonica – Presentazione dei libri di Franco Ferrari, Bruno Centrone, Anna Motta;
  • 24 settembre – Roberto Maroni (politico) – “Il rito ambrosiano – Per una politica della concretezza”;
  • 25 settembre – Paolo Crepet (psichiatra, sociologo, educatore, saggista, opinionista) – “Passione”;
  • 26 settembre – Concerto del Liceo Musicale “A. Gatto” in ricordo di Biagio Manganelli “Con te nel cuore”;
  • 27 settembre – Daria Colombo (art director, giornalista, scrittrice, attivista) – “Cara premier ti scrivo”;
  • 28 settembre – Giorgio Scianna (scrittore) – “Cose più grandi di noi”;
  • 29 settembre – Lucrezia Lerro (scrittrice e poetessa) – “Più lontano di così”;
  • 12 ottobre – Roberto Emanuelli (scrittore) – “Tu, ma per sempre”.

Selezionati dagli “Amici del Settembre Culturale” (presentazione testi dal 3 al 5 settembre):

  • “Joe Petrosino – L’incorrutibile” – di Nino Melito Petrosino;
  • “Questione di stile – L’anima juventina” – di Pasquale Gallo;
  • “L’uomo che faceva volare i gabbiani” – di Roberto Ricciardi;
  • “La pittrice di Tindaria” . di Vito Pinto;
  • “Rea d’amore” – di Selvaggia Leone.

Visita il sito web ufficiale.

Scarica il pdf.

Il Settembre Culturale Agropolese è ormai una felice consuetudine, un importante momento di aggregazione e confronto.

Per vivere al meglio le giornate all’insegna dell’arte e della cultura scegli una delle nostre strutture, selezionate in base ai rigidi criteri AOTA.

Prenota ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.